Seleziona area  
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Servizi

Computer Aided Facility Management (CAFM)

L’organizzazione della ISS Facility Services muta e migliora con l’innovazione tecnologica che, sempre più guidata dalle potenzialità concesse dalla “rivoluzione” informatica e internet, si configura quale elemento indispensabile al conseguimento di significativi risultati connessi all’incremento dei livelli qualitativi generali e alla riduzione dei costi gestionali.

Con le Tecnologie Informatiche e Internet è possibile riorganizzare i servizi ponendo l’utente finale realmente al centro del processo, ottimizzando il processo di contabilizzazione e controllo degli eventi e, infine, rendendo fruibili in rete tutte le informazioni relative alla qualità dei servizi erogati.

Cardine dell’attività gestionale di ISS è il progetto “Computer Aided Facility Management” (di seguito “CAFM”): un sistema integrato implementato per facilitare l’accesso, il monitoraggio e la reportistica di tutte le attività funzionali alla erogazione dei servizi.

Le relazioni gestite dal sistema attraverso l’operatività del Contact Center, filtrate da criteri selettivi di accesso e da opportune procedure di sicurezza, sono:

  • il rapporto con l’utenza per la registrazione delle richieste e la visibilità dello stato di avanzamento delle stesse;
  • l’integrazione con i Fornitori dal punto di vista tecnico ed economico;
  • la comunicazione tra il personale ISS (front / back office).

Il sistema informativo CAFM, per l’erogazione dei servizi concordati e la gestione delle attività di Facility Management (FM), permette le connessioni tra i soggetti coinvolti, mantenendo il controllo online dello stato delle attività e dei costi di gestione.

I risultati delle attività gestite e registrate confluiscono in un unico Data Base (Oracle), disponibile per ogni successiva analisi.

e-FMS

e-FMS è il software gestionale standard adottato da ISS.

Tramite e-FMS, lo staff ISS locale, comunica con i sub-fornitori, il personale operativo e le strutture centrali ISS, provvedendo alla gestione delle attività di pianificazione e controllo.

Questa organizzazione permette il monitoraggio costante delle operazioni (siano esse richieste da parte dell’utente o attività pianificate) oltre alla normalizzazione dei flussi e del reporting generato.

Il Contact Center (centro di ricezione delle richieste) è il “filo diretto” tra l’utente finale e il personale ISS.

ISS, attraverso il sistema eFMS, offre ai propri Clienti la possibilità di ottenere significativi miglioramenti in relazione all’affidabilità degli impianti, al livello di servizio erogato, alla riqualificazione delle spese di manutenzione e alla gestione efficiente delle risorse umane.

L’implementazione di uno strumento CAFM (anche denominato “CMMS”: Computerized Maintenance Management System) come eFMS consente di:

  • standardizzare le operazioni manutentive e i relativi riferimenti (codici, politiche, procedure, ecc.);
  • fornire un’efficace strumento di controllo dei costi e delle prestazioni manutentive;
  • integrare il CAFM/CMMS con gli altri Sistemi Aziendali (materiali, contabilità/finanza/controllo, gestione dei contratti, rilevamento ore, ingegneria);
  • Fornire ai Siti remoti uno strumento adeguato alle esigenze operative;
  • Costituire un ambiente integrato con gli strumenti di PC-Office;
  • Consentire modifiche alla struttura organizzativa senza influire sull’implementazione del sistema.

Referenze Integrated Facility Management

Clicca qui per conoscere i principali Clienti di ISS per l'Integrated Facility Management