Seleziona area  
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Global contacts

We operate in more than 50 countries around the world. If your country is not on the list, please refer to our global contacts.

View contacts
Il Mondo di ISS

ISS si conferma la migliore azienda di outsourcing al mondo

Per il secondo anno consecutivo, ISS ha conquistato il primo posto nell’annuale classifica delle migliori aziende di outsourcing al mondo, stilata dall’International Association of Outsourcing Professional (IAOP) e pubblicata dalla rivista Fortune 500.

 ISS, già leader mondiale nell’erogazione di servizi di facility, ha difeso brillantemente il proprio primato di migliore azienda di outsourcing nella classifica The Global Outsourcing 100, che l’ha vista competere con altre aziende globali quali Accenture, Johnson Controls, CBRE, Capgemini e Aramark.  

La giuria indipendente, composta da esperti del settore a livello internazionale, ha valutato le aziende candidate sulla base di diversi parametri. ISS ha ottenuto il punteggio massimo da tutti i membri della giuria su: dimensioni e crescita, referenze, competenze organizzative e capacità manageriali

“Ciò che emerso in modo evidente nel valutare la candidatura di ISS è stato l’enorme investimento che l’azienda ha fatto nelle aree oggetto di valutazione, battendo un vero e proprio record nel dimostrare che è la migliore al mondo sotto tutti i profili” afferma Michael Corbett, Presidente di IAOP. 

Jeff Gravenhorst, CEO del Gruppo ISS, individua nei 529.200 dipendenti di ISS il fattore chiave alla base di questo successo: 

“Sono molto fiero dei miei colleghi in tutto il mondo. È la loro capacità di cogliere e comprendere a fondo in che modo i nostri servizi aiutano il business del cliente, unita al loro forte impegno nell’erogare servizi di qualità giorno dopo giorno, a rendere il nostro cliente felice e soddisfatto” sostiene Gravenhorst, e aggiunge: 

“Sfrutteremo la spinta dataci da questo riconoscimento per aumentare ulteriormente i nostri sforzi nel prenderci cura dei nostri clienti e nel promuovere il loro business.” 

Oltre a conquistare il primo posto nella classifica delle aziende di outsourcing, ISS ha ricevuto una serie di riconoscimenti per la leadership in termini di fatturato, numero di sedi in tutto il mondo, e Responsabilità Sociale. 

“In un momento in cui c’è un crescente bisogno di esternalizzare, questo genere di valutazioni e classifiche indipendenti delle aziende di outsourcing sono diventate uno strumento prezioso per aiutare le aziende a trovare i propri fornitori di servizi," afferma Debi Hamill, CEO di IAOP. 

"Con la prospettiva di forte crescita delle economie emergenti e l’economia globale in accelerazione nel 2014, scegliere i giusti partners per l’outsourcing diventa sempre più importante," aggiunge Michael Corbett, Presidente di IAOP. 

La giuria di IAOP era composta da ricercatori indipendenti di università e business schools, nonché da rappresentanti dell’industria e delle aziende clienti.